Blog: http://AnelliDiFumo.ilcannocchiale.it

Caster Semenya sarebbe un ermafrodito

Secondo il quotidiano australiano Sydney Morning Herald, che ha uno scoop sulla materia, i risultati della IAAF avrebbero accertato l'ermafroditismo di Caster Semenya. Stando a quanto riporta il giornale australiano, la Semenya non avrebbe le ovarie e avrebbe al loro posto dei testicoli interni non ben sviluppati, che producono un'alta quantità di testosterone. La medaglia d'oro vinta non dovrebbe essere ritirata perché il risultato non è stato raggiunto con l'ausilio di droghe o doping di altro tipo. Ma Caster Semenya sarebbe un ermafrodito.

Pubblicato il 11/9/2009 alle 6.30 nella rubrica Che fine hanno fatto?.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web