Blog: http://AnelliDiFumo.ilcannocchiale.it

Fecondazione assistita a 200 euro in Sudan

Tramite Spinoza sono venuto a sapere di una notizia interessante. A Khartoun (Sudan) da qualche giorno è possibile ricorrere alla fecondazione assistita a un costo nettamente inferiore rispetto a ciò che si paga nelle cliniche occidentali (nelle quali non è compresa l'Italia, grazie alla sua legge liberticida e reazionaria in vigore per volontà del Vaticano e del PDL-Lega): il costo sarà di circa 300 $, ossia circa 200 euro.

Spinoza faceva della giusta ironia, come nel suo stile: "se non v'importa del colore" del nascituro. La realtà è che con ogni probabilità le coppie straniere (di qualunque pigmentazione della pelle siano) che volessero essere assistite potranno farlo senza problemi, e alla fine il nascituro avrà la pigmentazione che vorrete: caucasica, asiatica, africana, mediorientale e così via, oppure un bel mulatto, che alla fine è il futuro di questa astronave chiamata Terra.

Pubblicato il 31/8/2009 alle 18.39 nella rubrica Cose politiche.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web